devin-graham

Vivere alla DevinSuperTramp

Si chiama Devin Graham, alias Devin Super Tramp ed è uno di quelli che reso la propria passione, un business. E per questo lo stimo. Se tale sua passione, poi, è quella di fare video incredibilmente belli, in posti magnifici, facendo fare a gruppi di ragazzi e ragazze cose fuori dall’ordinario, allora, oltre che alla mia stima, merita anche un articolo a riguardo!

In Italia è poco conosciuto, ma negli USA è un vero e proprio boss. Il suo canale youtube conta la bellezza di un milione e ottocentomila iscritti ed ogni video pubblicato supera senza tante storie il milione di visualizzazioni.  Tutto questo, ovviamente, non è iniziato da un giorno all’altro: Devin lavorava in una ditta che produceva un arnese da utilizzare per ripulire la lingua dopo i pasti, ma la vera innovazione non era lo spazzolino in sè, bensì il fatto che per lanciare tale prodotto, la Aurabrush (questo il nome della ditta produttrice), aveva deciso di utilizzare quasi esclusivamente  il canale di Youtube. No problem. Devin si assunse il compito di pensare, dirigere, montare il video pubblicitario ed infine, lanciarlo, appunto, su Youtube.
Da qui nasce la comprensione delle potenzialità di questo social network dedicato al mondo dei video e soprattutto la consapevolezza che il genio creativo di Devin, unito al vasto pubblico di youtubers, potevano veramente dare vita a qualcosa di veramente cool!

Tanto per farvi capire, se domani vi arrivasse una email della Canon in cui vi viene richiesto di creare un video di due, massimo tre, minuti, a voi verrebbe in mente tutto ciò?

Probabilmente no :)

La vera forza di Devin Super Tramp però è quella di saper riunire un gruppo di amici, portarli un posto sperduto ed inventarsi qualcosa che sia un bambino di 3 anni che un anziano di 80, vorrebbe senza dubbio provare a fare.

Beh.. Forse come età massima è meglio mettere i 50 anni, onde evitare di avere nonni sulla coscienza :)

L’ultimo video che vi propongo ha totalizzato la bellezza di 22 milioni (!) di visualizzazioni ed è semplicemente mozzafiato.

Inutile aggiungere altre parole a questi video, ci tengo però a postare integralmente il consiglio che Devin fornisce su una rivista americana, nel caso qualcuno volesse provare a percorrere la sua strada: “The best piece of advice I could give anyone would be to film everyday and fail everyday. Every time I go out on a shoot, I’m learning from it. You can’t sit around and say ‘I’m going to wait for the perfect movie to come along,’ because if you do that you won’t have the experience others have. Every video I make I learn something and become better. You have to film everyday despite rejection.”

Se qualche lettore di questo articolo dovesse diventare il futuro Devin Super Tramp italiano, me lo faccia sapere ;)

Share Button

Comments

comments

Luca Murta G. Cardoso
luca.murta@gmail.com

Mi sono laureato in Economia indirizzo business management, con master in web marketing. Gioco a basket e sono appassionato di fotografia, viaggi e politica. Per sopravvivere, faccio quello che viene definito come "consulente aziendale" anche se è troppo altisonante come nome. Nel concreto parlo con le aziende e cerco di presentargli le persone che potrebbero migliorare la loro situazione.